NEWS & VIEWS

Le ultime notizie dal panorama finanziario.
Tassi di interesse USA

Tassi di interesse USA

In settimana si è parlato tanto della curva dei rendimenti americana. Perchè? Cos’è successo in passato quando questa si è invertita? Quali sono le possibili motivazioni?

In questi giorni, si sente tanto parlare della curva dei rendimenti americana. Il motivo è abbastanza semplice:

Spread titolo Usa 10 anni - 3 mesi

La curva americana USA si è invertita. Storicamente, questo ha comportato successivamente una fase di rallentamento dell’economia americana. Non nell’immediato, è passato anche più di un anno prima che all’inversione della curva seguisse poi una recessione.

E’ capitato anche che a curva invertita, l’economia USA non mostrò successivamente segnali di rallentamento, ovvero nel 1966.

Vediamo la curva dei rendimenti dei Treasury, i titoli di stato americani.

L’inversione della curva dei rendimenti americana è avvenuta venerdì 22 marzo per la prima volta dopo il 2007. Come si vede dal grafico in alto, che ritrae la curva dei rendimenti americana al 26 marzo 2019, le scadenze brevissime (da 1 mese a 1 anno) presentano tassi di rendimento più elevati rispetto alle scadenze medio-lunghe (da 5 a 10 anni).

La curva dei rendimenti invertita segnala una recessione in arrivo?

La logica alla base della curva dei rendimenti invertita come indicatore di recessione è semplice: se i rendimenti a lungo termine sono inferiori ai rendimenti a breve termine, l’opinione del mercato è che la crescita rallenterà nei prossimi anni. Più spesso che no, quella visione è stata giusta. Una curva invertita ha preceduto ogni recessione nell’era post-seconda guerra mondiale.

Negli ultimi 70 anni, la curva degli Stati Uniti si è invertita prima di ogni recessione economica. Questa tabella in basso, mostra nella prima colonna le date in cui si è rilevata l’inversione della curva, nella seconda colonna l’inizio della recessione e nella terza il numero di mesi tra le due date. Quando la curva americana si è invertita sono passati in media 17 mesi prima dell’arrivo della recessione.


Ma il track record non è affatto perfetto, come ci dice il grafico in basso.

In alcuni casi, la curva dei rendimenti USA è invertita, ma non è stata seguita da una recessione. Alla fine degli anni ’80, ad esempio, la curva dei rendimenti si invertiva e poi si accentuava di nuovo, prima di invertire di nuovo più tardi prima della recessione. Anche la curva si è invertita molto rapidamente alla fine degli anni ’90, e anche nel 2005-2006

Ricapitolando, dunque, un’inversione della curva dei rendimenti può effettivamente essere la causa una recessione economica ma i tempi di per il realizzarsi dell’evento sono lunghi e non è sempre così ovvio che si verifichi.

Author:

Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi. Acconsenta ai nostri cookie se continua ad utilizzare il nostro sito web.
Cookie policy