NEWS & VIEWS

Le ultime notizie dal panorama finanziario.
Cosa (non) è successo a Febbraio?

Cosa (non) è successo a Febbraio?

NEWS DAL MONDO ED I MIEI LAZY PORTFOLIO

ECONOMIA E FINANZA

Il 2020 è iniziato al cardiopalma per gli investitori principalmente e ne sta ancora mettendo alla prova la tempra.

Ci eravamo lasciati alle spalle venti di guerra mondiale con il mese di Gennaio ma il mondo si è ritrovato a fare i conti con una “pseudo” pandemia.

Senza entrare in argomentazioni mediche che non mi competono vediamo cosa è successo sui mercati in maniera razionale in modo da poter gestire l’emotività, nemica numero uno di ogni investitore.

Da Gennaio ad oggi il Covid-19 a bussato alla porta di ogni Paese come era immaginabile e chissà se già da tempo era presente.


Inizialmente il mercato cinese era l’unico ad aver accusato il colpo con una giornata chiusa con un secco -7%, ma poi il sentiment si è diffuso a livello globale portando ad uno sfogo di panico che ha causato sui mercati la peggior settimana dal 2008 per rapidità e forza nella discesa.

Con sedute consecutive in calo la settimana dello S&p500 si è chiusa con quasi il -13% ma nel passato cosa è successo poi?

Il grafico a barre ROSSE indica i peggiori mesi dello S&p500.I peggiori rendimenti mensili variavano da -10,7% a febbraio 2009 a -29,7% a settembre 1931. Lo scorso mese non è stato poi così male insomma 😂❗

Il grafico sopra mostra i rendimenti a distanza di 1,3 e 5 anni. Il 56% delle volte il mercato è aumentato un anno dopo. Il 72% delle volte 3 anni dopo e l’80% delle volte 5 anni dopo.

COME SEMPRE IL TEMPO È LA GARANZIA.

C’è anche un’altra buona notizia, tanto più basso andiamo tanto più alti dovrebbero essere i rendimenti attesi.

Il tempo è il primo ingrediente per resistere a questa influenza finanziaria ma hanno funzionato anche DIVERSIFICAZIONE e DECORRELAZIONE.

Quanti sanno che la Cina attualmente è il mercato che ha reagito meglio?
Quanti sanno che Obbligazionario ed Oro sono saliti a Febbraio?
Etf su oro ed obbligazionario globale

Avere portafogli robusti significa avere soluzioni in grado di resistere anche a questo.

Insomma a buon intenditor poche parole!

AGGIORNAMENTO MENSILE LAZY PORTFOLIO

Vediamo come si sono comportati i 3 portafoglio modello LowRisk, Intercropping, MaxDiversification:

LowRisk, bilanciato prudente YTD + 3,75 %

Intercropping, bilanciato moderato YTD + 1,56%

MaxDiversification, azionario globale YTD -5,60%

Author:

Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi. Acconsenta ai nostri cookie se continua ad utilizzare il nostro sito web.
Cookie policy